Gazzetta - Con la Lazio servono le risposte di Giroud e Leao. E in panchina c'è Zlatan

24.04.2022 08:00 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Con la Lazio servono le risposte di Giroud e Leao. E in panchina c'è Zlatan
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nonostante il forfait di Bennacer, Stefano Pioli può sorridere: contro la Lazio, in panchina, ci sarà anche Ibrahimovic. Zlatan non segna dal 9 gennaio, nel successo esterno di Venezia, e all'Olimpico sarebbe un bel posto per rompere questo lungo digiuno. Lo svedese, in questa stagione, ha già realizzato un gol alla Lazio, chiudendo la partita al minuto 67 sull'assist di Rebic, anche lui recuperato per la gara di questa sera. Al Milan, oltre a Zlatan, servono i gol e le giocate di Olivier Giroud e Rafa Leao per dare una scossa in attacco.

Giroud non molla, Rafa ci crede
L'uomo dei gol importanti, con una intelligenza tattica importante e il motorino sulla fascia: al Milan, contro la Lazio, serviranno i migliori Giroud e Leao. L'attaccante francese, sottolinea la Gazzetta dello Sport, è a secco dal 6 marzo, andando a segno contro il Napoli e realizzando la rete valevole i tre punti. L'osservato speciale, però, è Rafa Leao, unico capace di illuminare il Milan quando è spento e sempre più capocannoniere di questa squadra

-5 alla fine
Mancano solamente cinque partite alla conclusione di questo campionato, ma se l'attacco rossonero non riuscisse a sbloccarsi, la fine potrebbe pure essere anticipata. Dopo il successo dell'Inter sulla Roma, al Milan serve ritrovare lucidità in attacco: la pressione sale e alla squadra di Pioli serve tornare a segnare per vincere le partite. Questo può farlo con Leao, autore di un gol all'andata e in Coppa Italia sempre contro i biancocelesti.