Gazzetta - Milan, doppio obiettivo in casa Tottenham: Tanganga e Sarr. Ma c'è il nodo formula

03.08.2022 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Milan, doppio obiettivo in casa Tottenham: Tanganga e Sarr. Ma c'è il nodo formula
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo aver chiuso l'affare De Ketelaere, ora il Milan deve concentrarsi su come rinforzare la difesa e il centrocampo, dove ci sono da sostituire rispettivamente Alessio Romagnoli e Franck Kessie, andati via tutti e due a parametro zero. E i due nuovi innesti potrebbero arrivare dalla stessa squadra: i rossoneri stanno infatti tenendo d'occhio con grande attenzione Japhet Tanganga e Pape Sarr, i quali militano entrambi nel Tottenham. 

NODO FORMULA - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che, dopo il pesante investimento per De Ketelaere, il Milan non può permettersi spese consistenti e per questo sta valutando di fare questi eventuali nuovi colpi in prestito con diritto di riscatto. Il discorso vale sia per Tanganga che per Sarr, ma in entrambi i casi c'è da superare la resistenza del Tottenham: gli Spurs hanno infatti aperto al prestito, però vogliono la certezza di monetizzare la prossima estate e per questo vogliono inserire l'obbligo di riscatto. 

NUOVO OBIETTIVO - Se il difensore inglese è ormai da settimane un obiettivo del Diavolo, il centrocampista senegalese classe 2002 è un nome attuale per i rossoneri dopo che nelle ultime ore è sfumato l'arrivo a Milanello di Renato Sanches, il quale andrà al PSG (accordo trovato con il Lille per 15 milioni di euro). Il Milan guarda con attenzione dunque a Londra, ma tiene vive anche piste alternative, soprattutto in difesa dove sono in rialzo le quotazioni di Abdou Diallo del PSG.