Gazzetta - Milan, il dicembre a Dubai è la base per il resto della stagione

02.12.2022 10:00 di Francesco Finulli   vedi letture
Gazzetta - Milan, il dicembre a Dubai è la base per il resto della stagione
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Inizia oggi la nuova stagione del Milan. In realtà è semplicemente la seconda parte di quella iniziata ad agosto ma con così tanta pausa, da gennaio inizierà davvero un nuovo campionato. Ecco perché è importantissimo il mese di dicembre tra il ritiro a Dubai e il ritorno di alcune pedine davvero importanti per Stefano Pioli.

Dubai

Come riporta la Gazzetta dello Sport questa mattina, e come noto da tempo, il Milan sarà negli Emirati Arabi Uniti dal 10 dicembre al 20 per preparare con la giusta concentrazione la ripartenza fissata il 4 gennaio alle ore 12.30 all'Arechi contro la Salernitana. L'obiettivo di Pioli secondo la rosea è chiaro: rincorrere il Napoli. Per farlo serve grande gamba e fisicità: per questo lo staff rossonero ha continuato a lavorare anche durante la pausa e ha attuato un piano di lavoro che aumenterà i carichi da oggi fino alla partenza per Dubai. Nel continente asiatico ci si allenerà prevalentemente al mattino e ci sarà anche l'occasione per misurarsi con altre due grandi del calcio europeo come Arsenal e Liverpool, rispettivamente il 13 e 16. Pioli inoltre sa che deve migliorare la fase difensiva rispetto a quanto visto nella prima parte di stagione. L'anno scorso fu proprio l'assetto del pacchetto arretrato che fece da fondamenta alla rincorsa dello Scudetto e fu proprio da gennaio in avanti che le cose cominciarono a cambiare. La storia si potrà ripetere?

Totem

Un altro aspetto che va considerato e sottolineato con vari colori è il ritorno a disposizione, in tempi diversi, di alcuni giocatori letteralmente fondamentali non solo in campo ma anche nello spogliatoio. Su tutti Mike MaignanZlatan Ibrahimovic e il capitano Davide Calabria. Il portiere francese già si allena da qualche giorno a Milanello e voleva partire per il Qatar quindi è da considerarsi recuperato. Per Ibra, che si aggregherà alla squadra direttaemtne a Dubai, i tempi sembrano essere un pelo più lunghi: lo svedese è atteso al rientro in campo a partire da gennaio inoltrato. Il capitano Calabria sarà oggi con la squadra a Milanello e si avvia verso il recupero, così come Alexis Saelemaekers che con Maignan era a Milanello negli ultimi giorni. Il recupero di ognuno di questi valori potrà considerarsi un nuovo acquisto dal momento che hanno saltato un'ampia fetta della stagione fin qui. Per Florenzi bisognerà aspettare febbraio.