Gazzetta - Milan-Inter, avanti tutta: il nuovo stadio è l’unica soluzione. Oggi vertice in Comune, martedì i progetti

18.09.2019 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Gazzetta - Milan-Inter, avanti tutta: il nuovo stadio è l’unica soluzione. Oggi vertice in Comune, martedì i progetti

Milan e Inter hanno le idee chiarissime sulla questione stadio: l'unica soluzione considerata dai due club è infatti la costruzione a San Siro di un nuovo impianto. Per le due società non esistono quindi alternative, tanto meno la ristrutturazione del Meazza proposta più volte dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala. "Stiamo lavorando insieme da quasi un anno, abbiamo informato Palazzo Marino su ogni passo fatto. Adesso San Siro è una landa desolata: vogliamo un nuovo stadio, tanto verde e zone commerciali per far vivere il quartiere 365 giorni all’anno" le parole del presidente rossonero, Paolo Scaroni, riportate questa mattina dalla Gazzetta dello Sport.

NO ALLA RISTRUTTURAZIONE - Milan e Inter, sempre più unite sulla questione stadio, hanno bocciato l'idea di ristrutturare San Siro. Ecco il motivo spiegato dall'ad nerazzurro, Alessandro Antonello: "Noi non stiamo imponendo nulla ma vogliamo rilanciare tutta la zona di San Siro sentendo anche i consigli dei tifosi. La ristrutturazione del Meazza è stata una tematica prioritaria soprattutto nostra, ma l’analisi approfondita ha fatto emergere elementi di difficoltà a raggiungere un obiettivo qualificato e allora abbiamo proposto una strada diversa". Dubbi anche sulla proposta di Sala di comprare il Meazza: "È corretto mettere questa ipotesi sul tavolo, ma che cosa significa? Nel caso potremmo portare comunque avanti il nostro progetto o sarebbe un vincolo per restare al Meazza?" la domanda che si pone sempre il dirigente interista. 

DUE APPUNTAMENTI - I due club vanno quindi avanti per la loro strada e oggi Scaroni e Antonello saranno a Palazzo Marino per incontrare i capigruppo dei partiti e dare ulteriori chiarimenti sul progetto di fattibilità presentato a inizio luglio, oltre a mostrare una prima fetta dei progetti architettonici. Martedì è invece in programma la presentazione dei due progetti ancora in corsa per il nuovo impianto, cioè quello del colosso Usa Populous e quello della coppia italoamericana Manica-Progetto Cmr.