Gazzetta - Milan, l’idea ambiziosa di Giampaolo: rigenerare Silva e farne la spalla ideale di Piatek

16.06.2019 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gazzetta - Milan, l’idea ambiziosa di Giampaolo: rigenerare Silva e farne la spalla ideale di Piatek

L’operazione rilancio scatterà tra una ventina di giorni quando l’osservato speciale si ripresenterà a Milanello. Dopo il mancato riscatto da parte del Siviglia, André Silva tornerà al Milan per provare a restarci. A dirigere il primo allenamento ci sarà Giampaolo, il quale - secondo La Gazzetta dello Sport - ha in testa un’idea ambiziosa e affascinante: rigenerare il portoghese e farne la spalla ideale di Piatek.

FUNZIONALE - Giampaolo crede molto nelle potenzialità del classe ‘95, che ritiene una punta tatticamente molto intelligente e quindi funzionale al suo gioco. André Silva resta un nome appetibile sul mercato, ma la sua cessione non è più una priorità nell’agenda milanista: il ragazzo, infatti, andrà visto all’opera nel nuovo assetto (il 4-3-1-2) che l’allenatore darà alla squadra. Giampaolo passerà allo scanner l’intesa con i compagni e le capacità di apprendimento di Silva, che dovrà presentarsi motivato e desideroso di rivincita.

MINUSVALENZA - La scommessa va tentata anche per questioni di bilancio. Il Milan ha investito 38 milioni di euro per strappare il suo cartellino al Porto, e non può permettersi di lasciarlo partire senza guadagnarci o addirittura rimettendoci. Il pericolo minusvalenza è dietro l’angolo e vertici di via Aldo Rossi non hanno alcuna intenzione di rischiare.