Gazzetta - Milan, Mandzukic non molla: rinnovo in salita, servono almeno cinque gol per la conferma

08.04.2021 08:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta - Milan, Mandzukic non molla: rinnovo in salita, servono almeno cinque gol per la conferma

Riecco Mandzukic, quasi due mesi dopo. Dopo un lungo stop (l’ultima apparizione risale allo scorso 18 febbraio, in Europa League, sul campo della Stella Rossa), l’attaccante croato è tornato ad allenarsi in gruppo. È la fine di un mini-calvario, ma anche l’inizio di un percorso incerto, che potrebbe portarlo alla conferma o all’addio.

RISCATTO - Già, perché Mandzukic ha in mano il suo destino. Fin qui non ha avuto fortuna (157 minuti giocati in tutte le competizioni, una sola presenza da titolare, a Belgrado appunto), ma non vuole mollare. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Parma è la prima tappa per convincere il Milan a tenerlo con sé. E Se non sarà Parma, sarà la partita successiva. L’attaccante vuole dimostrare di meritare l’ingaggio che ha avuto: se riuscisse a segnare almeno cinque gol, osserva la rosea, difficilmente i rossoneri se lo farebbero scappare.

RENDIMENTO - Nel contratto di Mandzukic non c'è un’opzione che prevede il rinnovo automatico in caso di qualificazione alla prossima edizione della Champions League: nelle clausole fissate a gennaio esistono piuttosto dei parametri di rendimento. Mario, dunque, dovrà lottare e sgomitare nelle prossime gare per meritarsi il Milan.