Gazzetta - Rinnovo Romagnoli: incontro positivo Milan-Raiola, il difensore disposto a dimezzarsi l'ingaggio

19.11.2021 07:53 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Rinnovo Romagnoli: incontro positivo Milan-Raiola, il difensore disposto a dimezzarsi l'ingaggio
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Fino a qualche settimana fa, il rinnovo di Alessio Romagnoli, il cui contratto con il Milan scadrà il prossimo 30 giugno, sembrava essere pura utopia, ma qualcosa è cambiato nell'ultimo periodo e la conferma è arrivata anche ieri quando il suo agente Mino Raiola si è presentato a Casa Milan per parlare con i dirigenti rossoneri proprio del futuro del capitano milanista. 

RIDUZIONE INGAGGIO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che il giocatore ha voglia di restare a Milanello ed è pronto anche a ridursi notevolmente l'ingaggio: attualmente Romagnoli guadagna circa sei milioni di euro, una cifra che il Diavolo non può assolutamente confermargli. Il prolungamento fino al 2026 dovrebbe avvenire sulla base di uno stipendio di circa 3,5 milioni, quindi poco più della metà di quello che guadagna ora. 

VOLONTÀ COMUNE - L'incontro di ieri è stato positivo, anche se un accordo definitivo non è stato trovato. Ma la volontà comune è quella di andare avanti insieme e dunque le parti si riaggiorneranno a breve. Romagnoli non ha più il posto fisso nel Milan di Pioli (la coppia di difensori centrali titolari è quella composta da Kjaer e Tomori), nonostante questo vuole restare in rossonero. L'alternativa per il capitano milanista potrebbe essere la Premier League, ma la sua priorità resta il rinnovo con il Diavolo.