Gazzetta - Rivelazione Hernandez: il Milan riparte da Theo, ormai al centro del progetto

28.03.2020 08:02 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Rivelazione Hernandez: il Milan riparte da Theo, ormai al centro del progetto

Il Milan, questo Milan, di certezze ne ha davvero poche. Ma ce n’è una che nessuno può togliergli: Theo Hernandez è un giocatore di assoluto spessore, un pilastro su cui fondare la squadra che verrà. Perché il francese è uno dei pochi giocatori incedibili dell’attuale rosa milanista. Per i vertici di via Aldo Rossi è intoccabile: è un punto fermo del gruppo e lo sarà anche nella prossima stagione.

INSOSTITUIBILE - Dal canto suo, come evidenzia La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, Theo studia da leader e si prepara a prendere per mano il Milan di domani. Perché il ragazzo sa di essere un riferimento importante anche nello spogliatoio. E non deve la sua esplosione alla presenza di Ibrahimovic: Hernandez, infatti, era un perno della squadra rossonera anche prima del ritorno dello svedese.

TOP PLAYER - A Milanello, sottolinea la rosea, Theo ha stupito tutti, oltre che per la sua personalità, anche per la sua maturità, sulla quale in pochi avrebbero scommesso dopo averlo visto all’opera ai tempi della Liga, quando alternava belle prestazioni a bravate che attiravano l’attenzione dei media più delle giocate sul campo. Ma in rossonero no: qui Hernandez ha trovato la sua dimensione e ora punta diventare un top player.