Gazzetta - Romagnoli, Theo, Bennacer e Leao: ecco i giocatori su cui edificare il Milan del futuro

09.04.2020 08:03 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Gazzetta - Romagnoli, Theo, Bennacer e Leao: ecco i giocatori su cui edificare il Milan del futuro

Avanti con la linea verde. Sarà un Milan sempre più giovane e - si spera! - di talento. Il punto di partenza è piuttosto buono: esiste già, infatti, una struttura di base, un quartetto di giocatori su cui edificare la rosa del futuro. Si tratta di Romagnoli, Hernandez, Bennacer e Leao, i quali - come riporta La Gazzetta dello Sport - costituiranno l’ossatura del Diavolo.

IL CAPITANO E THEO - L’età media è decisamente bassa: 22 anni e 7 mesi. La spina dorsale del prossimo Milan passa da questo dato. Non resta che sistemare alcune pratiche, come quella relativa al futuro di Alessio Romagnoli. Il contratto del capitano scadrà nel 2022 e occorre evitare un Donnarumma-bis. Nessun dubbio, invece, sulla permanenza di Theo Hernandez, blindato da un accordo a lunga scadenza. Ma bisogna comunque fare molta attenzione: la strepitosa stagione del terzino francese, infatti, ha attirato sul ragazzo le attenzioni dei top club europei.

MEDIANA E ATTACCO - Dalla difesa al centrocampo, reparto che può contare sulla solidità di Bennacer. L’algerino è partito in sordina, ma è poi diventato il protagonista della mediana rossonera. Ismael ha il carattere giusto per prendere per mano la squadra. A proposito di carattere, Leao dovrà crescere proprio sotto questo aspetto. I vertici di via Aldo Rossi tengono in grande considerazione il portoghese e sperano possa diventare un punto di riferimento della squadra.