Il Milan e Romagnoli: i possibili scenari. Tra rinnovo, trattativa e la Juve sullo sfondo

10.11.2021 19:30 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Il Milan e Romagnoli: i possibili scenari. Tra rinnovo, trattativa e la Juve sullo sfondo
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

In casa Milan l’argomento di giornata è sicuramente la vicenda che riguarda il capitano Alessio Romagnoli e il suo rinnovo di contratto. L'ipotesi che la società rossonera vorrebbe chiudere definitivamente i rapporti con Mino Raiola (procuratore di Romagnoli) è stata prontamente smentita dalla società stessa. Il club ha la piena volontà di andare avanti con questo progetto, rafforzare la rosa e rinnovare i contratti dei giocatori che ritiene fondamentali. Davide Calabria, Simon Kjaer e Alexis Saelemaekers hanno già prolungato il loro sodalizio con il club rossonero, mentre a breve potrebbero arrivare le firme di Theo Hernandez, Ismael Bennacer, Matteo Gabbia e Rafael Leao. Nel frattempo Paolo Maldini e i suoi collaboratori continuano a lavorare sui due casi più spinosi: Alessio Romagnoli e Franck Kessie. Se per l’ivoriano le speranze sono al minimo, non è così per il capitano classe 1995. Oltre ai giocatori, il club di via Aldo Rossi ha avviato i contatti anche con il tecnico Stefano Pioli. Pure per lui si prospetta il rinnovo di contratto.

INCERTEZZE E POSSIBILI SCENARI

Con l’esplosione di Fikayo Tomori e l’alto rendimento che Kjaer sta fornendo da quando veste la maglia la maglia del Diavolo, Romagnoli ha perso i gradi di titolare inamovibile. L’ex Sampdoria comunque il suo spazio se lo ritaglia visto che si gioca ogni 3 giorni ed è fisiologicamente impossibile giocarle tutte. Le incertezze che ci sono create intorno alla sua figura, lo hanno tagliato fuori da Euro 2020, e dunque lo stesso giocatore deve valutare bene il da farsi, per il bene della sua carriera. I rossoneri di certo non offriranno le cifre che attualmente il giocatore guadagna, ma potrebbero arrivare ad un massimo di 3,5 milioni netti a stagioni. Qualora veramente Romagnoli lasciasse il Milan si parla di ipotesi Juventus. Il difensore rossonero però darà la priorità al Diavolo, cercando di ottenere il più possibile sia in termini economici che in termini di garanzie tecniche sul futuro.