Il Milan ritrova Dalot: ora il portoghese deve convincere i rossoneri

12.02.2021 18:00 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Il Milan ritrova Dalot: ora il portoghese deve convincere i rossoneri
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ogni partita è un’occasione per dimostrare il proprio valore, per convincere allenatore e compagni e per cercare di riscattarsi se reduci da prestazioni poco convincenti. Questi diktat calcistici sono conosciuti e scolpito nelle menti di tutti i calciatori, compreso il giovane Diogo Dalot. Il laterale portoghese, in questi mesi in rossonero, ha alternato prestazioni convincenti a partite piatte lasciando, sopra di lui, un velo di incertezza sul suo reale valore. Il giocatore ha qualità e può essere una buona riserva per Calabria e Theo Hernandez pur essendo consapevoli che il classe 99’ ha caratteristiche diverse rispetto al francese e al numero 2. 

FISICITA’ E CONCRETEZZA - Come anticipato prima il Milan conta su calciatori con caratteristiche diverse in ruoli come le corsie laterali o la trequarti. Dalot, in questo senso, ne è l’esempio lampante. Il laterale portoghese ha un fisico atipico per essere un terzino: alto 1.83, è un giocatore fisicamente importante che utilizza la sua fisicità per contenere le avanzate offensive avversarie. Dalot non è un calciatore velocissimo ma ha una buona qualità tecnica che gli permettono di servire assist precisi e di tentare anche alcune conclusioni. Il portoghese è quasi un terzino atipico rispetto all’interpretazione del ruolo moderna ma è un calciatore concreto e che può essere utile alla causa rossonera.

OCCASIONI DA SFRUTTARE - Una squadra che ambisce a grandi risultati deve aver ben chiara la formazione titolare ma al tempo stesso deve contare su riserve affidabili nelle partite meno proibitive. Dalot, senza dubbio, può e deve appartenere a quest’ultima categoria dimostrando le sue qualità in partite come quella di domani o quelle in cui è stato schierato in Europa League. Il giocatore ha qualità e può ritagliarsi uno spazio importante nel Milan di Pioli fornendo prestazioni come quelle con lo Sparta Praga o quella con la Lazio in campionato. La stagione del Milan passa anche attraverso le partite con lo Spezia o con il Benevento, occasioni per Dalot per dimostrare la sua prontezza e per convincere il Milan a riscattarlo.