Il vero dilemma di Pioli: Bennacer-Tonali-Kessie, tre titolarissimi per due posti. Scelta sempre più dura

30.10.2021 12:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
Il vero dilemma di Pioli: Bennacer-Tonali-Kessie, tre titolarissimi per due posti. Scelta sempre più dura
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Là davanti, tra Ibrahimovic e Giroud, è più un ballottaggio, in mezzo al campo, invece, è un vero e proprio dilemma. Per Stefano Pioli, di volta in volta, sarà una scelta dura: Tonali, Bennacer e Kessie, chi schierare dall’inizio? Due posti per tre titolarissimi, due maglie per un trio giocatori che sta facendo bene in questa precisa fase della stagione.
 

Tonali, che exploit 
Sandro è la vera sorpresa. Sia chiaro, nessuno aveva dubbi sul suo talento, ma allo stesso tempo nessuno si aspettava un’esplosione così veloce e netta dopo le fatiche dello scorso anno. Oggi Tonali è diventato un perno del Milan di Pioli, un elemento quasi insostituibile nella mediana rossonera. Perché dà qualità e sostanza al reparto, geometrie e corsa tra centrocampo e trequarti. Quasi insostituibile, dicevamo... Bennacer e Kessie, infatti, non sono da meno.
 

Ne resterà soltanto uno... fuori
Ismael è in formissima e sta giocando da dio nelle ultime partite. Ma pure l’ivoriano è in crescita e Pioli lo ha sempre considerato un pilastro della squadra. Tutti e tre hanno caratteristiche diverse, il che li rende sì interscambiabili, ma anche indispensabili. Il “problema”, però, è che il 4-2-3-1 contempla l’utilizzo di due centrocampisti al massimo, quindi - a turno - uno dovrà restare fuori. Sarà così anche domani, all’Olimpico: è il dilemma di Pioli, ma siamo certi che non gli toglierà il sonno. perché chiunque andrà in campo darà il massimo.