La chance e la conferma: Tonali in mediana per confermare la crescita, Rebic cerca gol da punta vera

29.11.2020 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Image Sport
La chance e la conferma: Tonali in mediana per confermare la crescita, Rebic cerca gol da punta vera

Una chance e una conferma. Sandro Tonali e Ante Rebic scenderanno in campo dall’inizio contro la Fiorentina, il primo in cabina di regia (al posto di Bennacer), il secondo nel cuore dell’attacco (al posto di Ibrahimovic). Pioli e il Milan si aspettano molto dai due, giocatori di qualità in grado di fare la differenza.

IN CRESCITA - Per Tonali si tratta di una grande e inattesa chance. Perché in campionato, se la squadra continuerà a tenere certi ritmi, le occasioni non saranno tantissime, vista l’importanza della coppia Bennacer-Kessié. Sandro ha fatto bene contro il Lille, avviando con una giocata di spessore l’azione del momentaneo vantaggio milanista, e vuole ripetersi anche in campionato, dove finora non ha brillato. La condizione fisica comincia a supportarlo, così come la dimestichezza con il centrocampo a due.

FAME DI GOL - Là davanti Rebic proverà a sbloccarsi. Fa strano vedere il croato ancora a digiuno, ma l’infortunio al gomito, oltre a toglierlo dalla scena per diverse settimane, gli ha creato più di un grattacapo. Ora sta meglio, molto meglio, e le sue performance sono cresciute. Non ha ancora i novanta minuti, ma sta cominciando a carburare. Contro la Fiorentina proverà a lasciare il segno anche sotto-porta, dopo aver sfornato un paio di assist nelle ultime gare.