La Coppa d’Africa a gennaio non farà sconti: serve un altro rinforzo in mediana (oltre a Tonali)

31.05.2021 20:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
La Coppa d’Africa a gennaio non farà sconti: serve un altro rinforzo in mediana (oltre a Tonali)
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

All'apparenza è un argomento ancora troppo lontano per essere discusso, ma la Coppa d'Africa ha iniziato il suo countdown. A causa degli effetti della pandemia, la CAF lo scorso anno scelse di posticipare al 2022 la competizione e poco più di un mese fa è arrivata l'ufficialità: la Coppa del continente nero si disputerà dal 9 gennaio fino alla finalissima del 6 febbraio, esattamente un anno dopo dalla programmazione iniziale. Per questo motivo, le squadre di tutto il mondo dovranno fare i conti in casa... Milan compreso.

BENNACER-KESSIE - Il Milan perderà Bennacer e Kessie. Algeria e Costa d'Avorio, inoltre, sono due delle squadre candidate alla vittoria del torneo: entrambe si sono qualificate alla fase finale del torneo da teste di serie e sarà, quindi, difficile vederle uscire alla fase a gironi (dato che in Coppa d'Africa si qualificano agli ottavi di finale anche le migliori terze). Il Milan, sulla base di ciò, dovrà fare le sue attente valutazioni per evitare di rimanere scoperto per quasi un mese... un periodo di fuoco per le squadre del vecchio continente: in questo piccolo lasso di tempo, di fatti, si disputeranno più di dieci gare tra campionato, coppe nazionali ed europee.

URGE UN RINFORZO - Oltre al riscatto di Sandro Tonali dal Brescia, il Milan dovrà quindi muoversi per trovare un altro sostituto per la mediana. Con Meite ormai fuori dall'orbita rossonera, il club dovrà valutare altri profili. Stuzzica l'idea di trattenere Tommaso Pobega, reduce da un'ottima stagione con lo Spezia, ed adattarlo in quel ruolo, ma sono valutazioni che si faranno nel corso dell'estate. Serve un briciolo d'esperienza e di qualità da affiancare all'ex-Brescia. Detto ciò, mancano ancora tanti mesi, ma i rossoneri dovranno pensare già da ora a questa problematica da risolvere assolutamente.