Milan, Ibra l’infallibile non tradisce mai: ennesima doppietta, la squadra cresce insieme a lui

27.10.2020 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Milan, Ibra l’infallibile non tradisce mai: ennesima doppietta, la squadra cresce insieme a lui

Sono tanti i protagonisti nella squadra di Pioli, ma questo - inutile girarci intorno - è il Milan di Ibrahimovic. Re Zlatan ha lasciato nuovamente il segno, stavolta contro la Roma, una delle sue vittime preferite. Il fuoriclasse svedese ha aperto le danze al pronti-via con una zampata da applausi su assist al bacio di Leao, poi ha segnato dal dischetto il gol del momentaneo 3-2 per i rossoneri. Ma non è bastato.

AL TOP - Come riporta La Gazzetta dello Sport, a fine partita Pioli ha raccontato che i giocatori non erano contenti del pareggio e di certo fra i meno soddisfatti c’era proprio Ibrahimovic, il quale, però, ha davvero poco da rimproverarsi. Zlatan non tradisce mai e, dopo avere ispirato i compagni in Scozia, è tornato al gol, realizzando la terza doppietta in altrettante gare di campionato disputate in questa stagione. Un rendimento super.

FAME - Il Covid ha fermato Ibra, ma non lo ha certo abbattuto. Al contrario... Il campione rossonero non ha quasi mai steccato da quando è tornato in Italia. Pioli e il Milan si godono le sue giocate e la sua fame di vittorie, la stessa che lo ha sempre accompagnato in carriera. A Milanello è ancora severamente vietato parlare di Scudetto, ma in cuor suo Zlatan ci spera. Anzi, ci crede.