Milan, il volto dello scudetto Under 15 è Camarda: chi è il giovane bomber rossonero

25.06.2022 14:00 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Milan, il volto dello scudetto Under 15 è Camarda: chi è il giovane bomber rossonero
MilanNews.it

Dopo il successo incredibile della prima squadra per quello che è stato il diciannovesimo scudetto della sua storia, il Milan ottiene un altro tricolore, questa volta a livello giovanile. La formazione Under 15, allenata da Mister Bertuzzo, ha ottenuto il titolo ai danni della Fiorentina dopo una stagione entusiasmante segnata da grandi prestazioni di squadra e dalle tantissime reti del bomber Francesco Camarda. Nel match contro i Viola, il classe 2008 ha deciso la sfida con un perentorio colpo di testa nel primo tempo su cui il portiere della formazione toscana non ha potuto nulla. Come la squadra di Pioli ha avuto i suoi volti protagonisti di questa cavalcata scudetto, anche quella di Bertuzzo ha trovato in Camarda il suo trascinatore grazie ai tantissimi gol segnati. 

NESSUNA ECCESSIVA PRESSIONE MA.. - I numeri di un attaccante quattordicenne in un campionato under15 vanno presi obbligatoriamente con le pinze ma la media gol e l'applicazione del giovane attaccante italiano parlano di un grande prospetto da proteggere e far crescere nel migliore dei modi. La media gol parla di più di cinque reti a partita nelle giovanili rossonere anche se molte di queste reti sono state realizzate in partite tra giovanissimi, comprese quelle che si giocano 9 contro 9 o 7 contro 7. Il trait d'union, tra le immagini disponibili, è il senso del gol che ha il classe 2008, caratteristica che gli ha spesso permesso di giocare anche con compagni più grandi della sua età. Nelle giovanili rossonere Camarda ha giocato e gioca con il figlio di Seedorf anche se il suo modello è sempre stato Kakà: come ammesso anche sul suo account Instagram, l'ex numero 22 rossonero è una delle fonti di ispirazione del classe 2008. L'attitudine e le qualità del giocatore fanno ben sperare ma, come spesso hanno insegnato gli ultimi anni, è doveroso far crescere questi ragazzi con tranquillità: nessuna eccessiva pressione quindi ma al tempo stesso la giusta fiducia da concedergli se meritevoli per prestazioni e atteggiamento.

Passatempo preferito? La kick boxing

Per ciò che si è potuto intravedere, le sue caratteristiche tecniche prevedono rapidità abbinata a grande qualutà palla al piede. Nonostante la giovane età, Camarda è un attaccante molto fisico e abile nel gioco aereo come dimostra anche la rete segnata nella finale. Grande tifoso del Milan, ama pratica la kick boxing che gli ha permesso di affinare la coordinazione e le sue doti fisiche. Da prima punta in rossonero può studiare da due professori del ruolo come Giroud e Ibrahimovic con la speranza (e la giusta pazienza) di poter lasciare il suo segno nella storia rossonera.