Milan, in estate saluterà anche Biglia: il suo rinnovo non è nei piani del club

25.03.2020 14:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, in estate saluterà anche Biglia: il suo rinnovo non è nei piani del club

Dopo tre stagioni, si concluderà l'avventura in rossonero di Lucas Biglia: il regista argentino è in scadenza di contratto e il Milan ha deciso di non rinnovarglielo. Sbarcato a Milanello nell'estate del 2017 per 19 milioni di euro dalla Lazio, il giocatore sudamericano ha deluso abbastanza le aspettative in questi tre anni e la sua esperienza milanista è ormai ai titoli di coda. 

NIENTE RINNOVO - Biglia non rientra più nei piani del club di via Aldo Rossi per diversi motivi: innanzitutto, ha 34 anni e dunque non rientra nei parametri di Ivan Gazidis che vuole costruire una squadra composta esclusivamente da giovani. L'argentino guadagna poi 3,5 milioni di euro netti a stagione, una cifra troppo alta visto che l'ad milanista vuole introdurre un tetto ingaggi piuttosto basso (2-2,5 milioni). Negli ultimi mesi, inoltre, il centrocampista rossonero si è spesso infortunato, dimostrando quindi anche di non dare certezze dal punto di vista fisico. 

POCO SPAZIO - In questa stagione, Biglia ha visto poco il campo tanto che l'ultima presenza in campo risale all'8 dicembre contro il Bologna, mentre, per trovare l'ultima da titolare, bisogna addirittura tornare al mese di novembre (Milan-Napoli 1-1). Il suo destino è ormai scritto, nemmeno un grande finale di stagione potrebbe far cambiare idea alla dirigenza milanista.