Milan in pressing su Milenkovic: il serbo è una precisa richiesta di Pioli

05.08.2020 14:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Milan in pressing su Milenkovic: il serbo è una precisa richiesta di Pioli

Con Musacchio in bilico e con Duarte che in questa stagione non ha dato certezze soprattutto dal punto di vista fisico, il Milan è alla ricerca di un nuovo difensore centrale in grado di alternarsi a Kjaer e Romagnoli. Da tempo il primo nome della lista milanista è quello di Nikola Milenkovic, giocatore classe 1997 della Fiorentina. 

INTERESSE MILAN - Il serbo ha ancora due anni di contratto con i viola (scadenza 30 giugno 2022), ma non sembra intenzionato a rinnovare e quindi la sua partenza in questa finestra di mercato è sempre più probabile. La Fiorentina sa bene che diversi club sono sulle sue tracce, ma al momento l'interesse più concreto e solido è quello del Milan. Anche perchè, come riporta La Nazione, il suo acquisto è una precisa richiesta di Stefano Pioli, il quale conosce molto bene Milenkovic. 

DUTTILITA' - In particolare, il tecnico rossonero, che lo ha già allenato alla Fiorentina, conosce bene la sua duttilità e la sua abilità a giocare sia da centrale che da terzino destro. Questa stagione è stata certamente quella della sua consacrazione e il suo ottimo rendimento ha attirato l'attenzione di diversi club, tra cui il Milan che ha già avuto diversi contatti con il suo agente Fali Ramadani (è lo stesso di Rebic). Oltre a Milenkovic, c'è poi un altro giocatore viola molto apprezzato in via Aldo Rossi, tanto che La Nazione si fa questa domanda: "E se il Milan si facesse avanti anche per Chiesa?".