Milan, l’assenza di Romagnoli pesa: il rientro a fine settembre. Serve un rinforzo dal mercato

19.09.2020 20:30 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, l’assenza di Romagnoli pesa: il rientro a fine settembre. Serve un rinforzo dal mercato

Un pre-campionato e un inizio di stagione senza il capitano. Il Milan dovrà fare a meno di Romagnoli anche nelle prossime gare (tra Serie A ed Europa League). Un'assenza pesante, quella del forte centrale, pilastro del Milan di Pioli. È vero, i rossoneri non hanno subito gol contro lo Shamrock, ma devono ringraziare Donnarumma e le sue manone. La difesa, infatti, ha concesso un po' troppo agli irlandesi, stoppati solo da un super Gigio.

RINFORZO SUL MERCATO - A Dublino si è sentita la mancanza di Romagnoli. O comunque di un altro centrale di esperienza in grado di sostituire i titolari. Gabbia ha dato il massimo e ha fatto bene nelle volte in cui è stato chiamato in causa (al netto di qualche svarione), ma ora l’asticella si è alzata e c'è bisogno di aiuto, di un rinforzo sul mercato. In attesa di nuovi colpi, Pioli dovrà fare ancora di necessità virtù e sopperire all'assenza del capitano.

DERBY NEL MIRINO - Romagnoli salterà le prossime sfide contro Bologna, Bodo/Glimt (e l’eventuale playoff di Europa League) e Crotone. Potrebbe tornare con lo Spezia prima della sosta, ma l'obiettivo è averlo a disposizione e al top per il derby del 17 ottobre. Alessio ha smaltito la lesione a polpaccio e ha ricominciato ad allenarsi sul campo, ora deve solo ritrovare la giusta condizione. Il countdown è cominciato.