Milan, Suso ritrovato: gol e assist nelle ultime due gare, lo spagnolo di nuovo protagonista

16.05.2019 11:58 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, Suso ritrovato: gol e assist nelle ultime due gare, lo spagnolo di nuovo protagonista

Toh, chi si rivede! Suso si è ripreso la scena dopo mesi di anonimato. Gol contro il Bologna e assist da tre punti con la Fiorentina: con lo spagnolo in ombra - osserva La Gazzetta dello Sport - il Milan ha vissuto il suo periodo più nero, ma quando Jesus si è riacceso tutta la squadra ha ripreso energie in vista del finale.

DECISIVO - Lunedì scorso a San Siro ha segnato il suo sesto gol in questa Serie A, a meno uno dal proprio record in campionato. Con il passaggio vincente a Calhanoglu, invece, ha messo a referto il nono assist personale. Un primato: al prossimo invito decisivo, infatti, Suso eguaglierà Antonio Cassano, arrivato in doppia cifra nella stagione 2011-2012. L’ex Genoa, dunque, è tornato a incidere nel momento clou, sperando ovviamente che non sia troppo tardi.

FIDUCIA - Alla fine, lo spagnolo ha risposto presente: contro il Bologna ha segnato resistendo di forza a tre avversari, a Firenze ha lasciato il segno disegnando un traversone al bacio per Calha. Due giocate da sei punti, la sintesi che cerca Gattuso, il quale gli ha sempre dato spazio e fiducia.