Probabile formazione Milan: confermati gli 11 della gara contro la Juventus

16.02.2020 20:00 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Probabile formazione Milan: confermati gli 11 della gara contro la Juventus

Dopo l’amaro pareggio registrato in Coppa Italia contro la Juventus, il Milan si riaffaccia al campionato dove affronterà l’altra squadra del capoluogo piemontese: il Torino di Moreno Longo. I granata, alla ricerca di riscatto dopo gli ultimi risultati deludenti, saranno un avversario ostico per la squadra di Pioli decisa a continuare la rimonta europea. Il tecnico emiliano, confortato dalla buona prestazione della formazione nella gara di giovedì, confermerà lo stesso modulo (4-2-3-1) e gli stessi 11 in campo a San Siro contro i bianconeri.

DIFESA - Confermatissimo tra i pali Gigio Donnarumma, al centro della difesa a fianco di capitan Romagnoli ci sarà ancora Simon Kjaer. Sulle corsie laterali, invece, spazio a destra a Calabria, confermato data anche la squalifica di Conti mentre a sinistra, il solito e imprescindibile Theo Hernandez alla ricerca di riscatto dopo l’espulsione contro i bianconeri.

CENTROCAMPO - Dopo una formazione a quattro vista per più di un mese, Stefano Pioli sembrerebbe ancora intenzionato a dimezzare il numero dei centrocampisti per favorire più uomini offensivi. I due mediani rossoneri, in particolare, saranno i soliti Bennacer e Kessiè, confermatissimi dopo le ultime prestazioni offerte. Se l'ivoriano deve ancora completare il proprio processo di crescita, Bennacer è uomo fondamentale per qualità e intensità nell'arco del match.

ATTACCO - La rivoluzione a centrocampo intaccherà, inevitabilmente, anche l'attacco rossonero. Alle spalle della certezza Ibrahimovic, infatti, Pioli proporrà una batteria di tre trequartisti con Castillejo a destra, Calhanoglu al centro mentre a sinistra l’uomo del momento: Ante Rebic. Questo modulo, come visto con la Juventus, dovrebbe garantire maggiore brio in attacco.

LA FORMAZIONE PROBABILE DEL MILAN (4-2-3-1):

Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo; Bennacer, Kessie, Castillejo; Calhanoglu; Rebic; Ibrahimovic.