Probabile formazione Milan: Leao sostituisce Ibra, Kalulu in vantaggio su Dalot

17.04.2021 19:00 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Probabile formazione Milan: Leao sostituisce Ibra, Kalulu in vantaggio su Dalot
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vigilia di Milan-Genoa, match di Serie A in scena domani a San Siro alle 12:30 che i tifosi rossoneri potranno seguire live su DAZN. Siamo ormai agli sgoccioli di questo campionato, ogni partita è fondamentale e assolutamente da non sottovalutare. A parte Ibrahimoivc, squalifcato, e Davide Calabria, infortunato ma ben avviato sulla via del recupero, Mister Pioli avrà a disposizione praticamente tutta la squadra per la sfida contro i liguri. Andiamo a vedere nel dettaglio le possibili scelte del tecnico rossonero:

RAFA, SCELGO TE - Dopo la querelle con l'arbitro Maresca e la decisione del Giudice Sportivo che ha lasciato tutti amareggiati e contrariati, il Milan dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic: lo svedese dovrà scontare un turno di squalifica e tornerà mercoledì sera contro il Sassuolo. Spazio quindi a Rafael Leao: il portoghese, reduce dal gol segnato nella sfida contro il Parma, sarà utilizzato come prima punta ed è lui il sostituto di Zlatan. Dietro Rafa scenderà in campo il solito trio composto da Rebic, Calhanoglu e Saelemaekers. Mandzukic, Diaz, Hauge e Castillejo andranno in panchina, pronti a subentrare in caso di necessità.

INTOCCABILI - Quando sono a disposizione è impossibile non sceglierli, ed è per questo che anche contro il Genoa la coppia di mediani sarà formata da Kessie e Bennacer, pedine fondamentali nello scacchiere tattico di Mister Pioli. Restano a disposizione Tonali, Meite e Krunic.

BALLOTTAGGIO A DESTRA - Anche qui pochi cambi rispetto al match contro i crociati: Donnarumma in porta, Theo a sinistra, Kjaer e Tomori centrali. L'unico possibile ballotaggio è sulla fascia destra, con Kalulu e Dalot che si sfidano per una maglia da titolare: a spuntarla dovrebbe essere il francese ex Lione, in vantaggio sull'esterno portoghese. Ancora una volta panchina per capitan Romagnoli.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao.