Tuttosport - Mandzukic in campo con Ibra, si può fare: ecco perché i due possono coesistere

16.01.2021 09:51 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Tuttosport - Mandzukic in campo con Ibra, si può fare: ecco perché i due possono coesistere

Mandzukic al fianco di Ibrahimovic. Un sogno? No, molto di più. Perché non si tratta di una semplice idea di mercato. Come riporta Tuttosport, il Milan sta davvero pensando al croato per rinforzare il proprio attacco. L’occasione, infatti, è troppo ghiotta per non provarci. La squadra, quando siamo quasi al giro di boa del campionato, è in piena corsa per il titolo e il club cerca di non lasciare nulla di intentato.

DUTTILITÀ - L’ipotesi Mandzukic, dunque, stuzzica e non poco i vertici di via Aldo Rossi. Parliamo di un attaccante che ha vinto tutto e che andrebbe quindi ad alzare il livello di carisma in un gruppo giovane come quello rossonero. Inoltre, il 34enne centravanti non sarebbe solo un’alternativa a Ibra, ma un suo potenziale partner là davanti. Mandzukic, infatti, ha dimostrato di sapersi adattare anche sulla fascia, lasciando da parte l’ego per lottare sempre e solo per il bene della squadra. Insomma, un giocatore funzionale che darebbe a Pioli maggiori soluzioni.

VOGLIA DI VINCERE - L’aspetto tattico non preoccupa quindi il Milan. Né tantomeno quello ambientale. Semmai le principali perplessità riguardano la tenuta atletica di Mandzukic, visto che non gioca da parecchi mesi. Ma chi lo conosce - sottolinea Tuttosport - sa che il desiderio di sentirsi di nuovo importante in un grande club è una sfida troppo grande per non essere colta al volo. Il croato, proprio come Ibra, vive di stimoli e non vede l’ora di rimettersi in gioco.