Tuttosport - Milan, ritorno di fiamma per Asensio? E' in scadenza nel 2023, per il Real non è incedibile

30.03.2022 07:56 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Milan, ritorno di fiamma per Asensio? E' in scadenza nel 2023, per il Real non è incedibile
MilanNews.it
© foto di Federico Titone

Nelle scorse ore, la fidanzata di Marco Asensio ha pubblicato una foto della coppia davanti al Duomo di Milano: i due hanno infatti passato un paio di giorni di vacanza nel capoluogo lombardo e questa immagine ha rilanciato le voci su un suo possibile approdo al Milan. Paolo Maldini, dt rossonero, è da tempo un suo grande estimatore e già nelle scorse sessioni di mercato aveva provato a portarlo a Milanello. E chissà che non possa fare un nuovo tentativo questa estate, sfruttando il fatto che il contratto dello spagnolo con il Real Madrid scadrà nel 2023. 

INCONTRO CON IL REAL - A riferirlo è questa mattina Tuttosport che spiega che nelle prossime settimane i dirigenti del Milan incontreranno quelli dei Blancos per parlare del prestito di Brahim Diaz: il Diavolo vorrebbe anticipare il suo riscatto di un anno, ma dalla Spagna fanno sapere che le merengues non intendono fare sconti e inoltre non vogliono perdere il contratto del trequartista (attualmente è in prestito fino al 2023 con diritto di riscatto fissato a 22 milioni e controriscatto a favore del Real). Durante questo vertice, chissà che non possa uscire anche il nome di Asensio che, senza rinnovo, potrebbe cambiare squadra durante il prossimo mercato estivo. 

INGAGGIO ALTO - Da quando è tornato Ancelotti è tornato in panchina, l'attaccante esterno spagnolo sta giocando con continuità (33 presenze stagionali di cui 18 da titolare con 10 gol e un assist), anche se nelle ultime partite il tecnico italiano gli sta preferendo il giovane Rodrygo. Per il Blancos, Asensio non sembra essere incedibile, anche se c'è da dire che il suo ingaggio da 5,5 milioni di euro è troppo alto per i canoni rossoneri e dovrebbe quindi "accontentarsi" di una cifra più bassa. Da capire inoltre anche quanto chiederanno i Blancos per il suo cartellino a dodici mesi dalla scadenza.