Tuttosport - Zaniolo non esclude De Ketelaere. Milan, occhi sul doppio colpo

14.06.2022 10:00 di Francesco Finulli   vedi letture
Tuttosport - Zaniolo non esclude De Ketelaere. Milan, occhi sul doppio colpo
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Milan è alla ricerca di nuove armi offensive che possano aumentare il livello e la potenza di fuoco della squadra Campione d'Italia, perchè si possa confermare all'interno dei confini nazionali ma soprattutto in giro per l'Europa e un domani, chissà, in giro per il mondo. I nomi che piacciono maggiormente alla dirigenza rossonera sono quelli di Nicolò Zaniolo e Charles De Ketelaere che - secondo quanto riferisce oggi Tuttosport - non si escludono a vicenda.

Zaniolo interessa ma costa troppo (per ora)

Il centrocampista offensivo della Roma e della nazionale Nicolò Zaniolo interessa per svariati motivi. Piacciono le sue qualità tecniche logicamente e il suo potenziale inserimento nello scacchiere tattico di Stefano Pioli che potrebbe metterlo a destra creando due fasce super competitive, considerando la presenza di Leao sull'out di sinistra. Piace anche il fatto che è italiano e quindi andrebbe ad aiutare il Milan nel redigere le famose liste Uefa che richiedono un numero minimo di calciatori italiani iscritti in rosa. La Roma per il momento spara alto e chiede 60 milioni con Maldini che non è intenzionato ad arrivare a quelle cifra e sembra più orientato a un'offerta da 35. La distanza c'è ma questa potrebbe essere colmata anche grazie alla decisione sul rinnovo: Zaniolo scade nel 2024 e al momento non ci sono passi avanti con la società giallorossa che, un domani, potrebbe vedersi costretta ad accettare offerte più basse per non rischiare di perdere il calciatore a zero.

Convinto l'entourage di De Ketelaere

Per quanto riguarda De Ketelaere il discorso è sicuramente diverso. Il giovane talento della nazionale belga sarebbe il prescelto numero uno per il ruolo di trequartista che, nella stagione trionfale del Milan, non ha avuto un vero e proprio padrone. Il talento è cristallino e il calciatore piace moltissimo alla dirigenza rossonera che si è già messa al lavoro con i rappresentanti del giocatore. Come riporta Tuttosport, la dirigenza rossonera avrebbe chiesto all'entourage dei De Ketelaere di non prendere in considerazione altre offerte: per questo motivo i 30 milioni con cui il Leicester City avrebbe bussato alla porta del Bruges non preoccupano il Milan. Proprio la squadra campione di Belgio sarà l'ostacolo più difficile da fronteggiare: con Lang in partenza (altro obiettivo rossonero) i nerazzurri vorrebbero trattenere l'altro gioiellino, oppure guadagnarci il più possibile partendo da una base di 40 milioni di euro. Le trattative potrebbero presto entrare nel vivo.