Un 2021 amaro (e da cancellare) per Pellegri: ennesimo infortunio, il giovane attaccante non trova pace

05.12.2021 12:02 di Salvatore Trovato   vedi letture
Un 2021 amaro (e da cancellare) per Pellegri: ennesimo infortunio, il giovane attaccante non trova pace
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Un 2021 iniziato male e finito peggio. Pietro Pellegri continua a essere perseguitato dalla sfortuna. Come riporta La Gazzetta dello Sport, per il giovane attaccante l’annata si era aperta con un problema muscolare quando giocava ancora nel Monaco, e si è chiusa con l’uscita di scena prematura di ieri, dopo pochi minuti dal pronti-via di Milan-Salernitana.

Un pieno di amarezza
Stavolta il destino è stato più crudele del solito con Pellegri: l’ennesimo infortunio della sua carriera, infatti, è arrivato nel giorno della prima da titolare con il Milan. E davanti ai 43mila di San Siro, che erano pronti a sostenerlo. Insomma, un’amarezza doppia per l’ex talento del Genoa, che a vent’anni - sottolinea la rosea - si ritrova perseguitato dalla sfortuna come e più dei colleghi più attempati.

Pietro, si riparte da zero!
Stavolta è stato un guaio all’adduttore a frenare Pellegri. Lo stop non dovrebbe essere particolarmente lungo, ma nemmeno così breve (dovrebbe rientrare a gennaio). Il problema è che dovrà ricominciare da zero: da agosto a oggi, infatti, non era ancora riuscito a trovare continuità e dovrà riprovarci più avanti. In ballo c’è il suo futuro.