L'agente di Kessie rivela alcuni retroscena sul suo addio al Milan

01.12.2022 00:48 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
L'agente di Kessie rivela alcuni retroscena sul suo addio al Milan
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

George Atangana, procuratore di Franck Kessie, si è così espresso in esclusiva a calciomercato.com soffermandosi sul suo addio al Milan.

Perché non siete rimasti?
“Sono andati via Calhanoglu, Donnarumma e Romagnoli e per lo stesso motivo si fa fatica anche a chiudere rinnovi attuali, almeno da quello che mi sembra. Non capisco perché solo l’addio di Franck sia stato così tormentato”.

Forse perché aveva promesso qualcosa?
“Certo, l’intenzione era quella. Tuttavia non si può chiudere un rinnovo a senso unico. Noi abbiamo rifiutato offerte da club importanti anche nel mese di gennaio, proprio perché c’era viva la volontà di arrivare a un accordo con il Milan. C’è una cosa che mi suona strana, cioè che dopo l’addio di Kessié, pare che certi tetti che prima parevano invalicabili, adesso possano essere sforati”.