Milan, ore decisive per il rinnovo di Ibrahimovic: distanze ridotte

08.08.2020 08:15 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, ore decisive per il rinnovo di Ibrahimovic: distanze ridotte

Il Milan e Zlatan Ibrahimovic sono sempre più vicini, le distanze si sono ridotte. Non c’è ancora una tempistica precisa sull’incontro decisivo ma solo perché i contatti tra le parti stanno avvenendo telefonicamente, e sono molto frequenti. Mino Raiola con la squadra di legali sta trattando una serie di bonus con il Milan, sia legati a obiettivi personali come gol, presenze e assist, ma anche di squadra. Principalmente un grosso bonus per la qualificazione alla prossima Champions League o per la vittoria finale dell’Europa League. Insomma si stanno discutendo i dettagli, di un’offerta economica che al momento è al di sotto dei 6 milioni di euro che chiede lo svedese per rimanere un altro anno, però con i bonus potrebbe addirittura essere migliore (naturalmente vanno conquistati sul campo). Ibrahimovic però lancia segnali positivi, è felice al Milan e vuole rimanere, non ha grosse alternative e questo gioca a favore del Milan. Non si tratta di sapere se Ibra rinnoverà, ma quando. E’ solo una questione di tempo. Nel frattempo l’attaccante si gode le vacanze in barca con la famiglia, e continua a tenersi in forma con esercizi a corpo libero in attesa del raduno di Milanello fissato per il 24 agosto, quando Zlatan spera di tornarci con il contratto già rinnovato.