Milan, secondo colpo e già 40 milioni spesi. Tomori lancia la sfida a Inter e Juve

18.06.2021 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    vedi letture
Milan, secondo colpo e già 40 milioni spesi. Tomori lancia la sfida a Inter e Juve
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Il Milan è la squadra protagonista di questo avvio di calciomercato in Italia. I rossoneri con due colpi ufficiali, hanno già speso oltre 40 milioni di euro. Tredici per il portiere Mike Maignan che ha preso il posto di Donnarumma, e ieri è stato ufficializzato Fikayo Tomori, costato 28 milioni di euro più bonus. La società di via Aldo Rossi infatti ieri ha annunciato di aver esercitato il diritto di riscatto dal Chelsea per acquistare a titolo definitivo Fikayo Tomori, che ha sottoscritto un contratto fino al 2025. "Sono rossonero!”, ha esclamato il centrale inglese dopo aver festeggiato il riscatto a titolo definitivo del Milan. “Sin dal primo giorno in cui sono arrivato a Milano, sono stato accolto a braccia aperte e ora sono qui per restare. Sono pronto per questa nuova sfida con questo grande club. Non vedo l'ora di vedervi tutti presto a San Siro. Ringrazio il club per aver creduto in me e per avermi dato la possibilità di giocare e migliorare”.

La proprietà Elliott, nonostante le difficoltà della pandemia, non si sta tirando indietro sul mercato e ha già piazzato due zampate. La squadra di Stefano Pioli sarà rinforzata con altri acquisti, tra prestiti e colpi a titolo definitivo, ma la strategia di Maldini, Gazidis e Massara è chiara. Migliorare gradualmente la rosa per affrontare al meglio il prossimo campionato. A tal proposito, un euforico Tomori ha lanciato già la sfida alle altre big della serie A: “Abbiamo finito la stagione al secondo posto, ora vogliamo vedere se riusciamo a colmare il gap e cercheremo di vincere il campionato. Cercheremo di fare una buona Champions League. Siamo andati vicini a vincere lo scudetto, adesso proveremo a farlo”, ha dichiarato Tomori.