TMW - Cosa deve fare il Milan di Pioli a un mese dalla fine del mercato

01.08.2021 01:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
Fonte: TMW
TMW - Cosa deve fare il Milan di Pioli a un mese dalla fine del mercato
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il 31 agosto chiuderà i battenti il calciomercato. Ad un mese esatto dal gong, TMW analizza i movimenti fatti fin qui dalle varie squadre e soprattutto cosa ancora manca alle big del nostro campionato.

MILAN - Gli addii, a zero, di Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu hanno inevitabilmente condizionato strategie e mercato del Milan. Oltre ai due titolari, se ne sono andati anche Soualiho Meite e Mario Mandzukic. Per sostituire Gigio è arrivato Mike Maignan, l'addio di Calhanoglu è stato riempito solo in parte con la permanenza di Brahim Diaz mentre la maglia di Mandzukic è passata a Olivier Giroud. Il vice Theo invece sarà Fodé Ballo-Touré. Oltre al talentino ex Real, da segnalare le conferme con riscatto di Tonali e Tomori.

COSA MANCA - Col rinnovo, prioritario, di Kessie che sembra oramai indirizzato, il Milan può concentrarsi sugli ultimi accorgimenti della rosa. Sulla trequarti serve ancora qualcosa, i nomi sono quelli di Vlasic del CSKA Mosca, di Sabitzer del Lipsia e di Brandt del Borussia Dortmund. Sulla destra, con Conti in uscita, arriverà uno fra Dalot e Odriozola, mentre il rinforzo a centrocampo alla fine dovrebbe essere Bakayoko.