Milan, è giunta l’ora di stringere per gli acquisti. Florenzi in arrivo, il trequartista dal doppio ruolo e non solo…

18.08.2021 00:00 di Antonio Vitiello Twitter:    vedi letture
Milan, è giunta l’ora di stringere per gli acquisti. Florenzi in arrivo, il trequartista dal doppio ruolo e non solo…
MilanNews.it

L’esordio in campionato è dietro l’angolo, una nuova stagione sta per iniziare e sarà quella del ritorno del Milan in Champions League. La dirigenza rossonera sta lavorando per allestire una squadra di valore, un gruppo che sia pronto a confermare ciò che di buono è stato fatto nello scorso torneo, concluso al secondo posto. Serve aumentare la qualità e la personalità per vivere notti da Milan, quelle della Champions League. La squadra nelle mani di Stefano Pioli ha già una sua fisionomia e identità, ma va migliorata. Ecco perché nelle prossime ore è previsto l’arrivo di Alessandro Florenzi dalla Roma. Il terzino destro può giocare in diversi ruoli e porta esperienza internazionale, soprattutto dopo la vittoria dell’Europeo con l’Italia e l’annata al Psg.

Ultimi dettagli da sistemare tra Milan e Roma che si accorderanno con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto attorno ai quattro milioni, l’affare non è ancora chiuso e oggi si proverà a trovare l’intesa definitiva. Il giocatore ha spinto tanto per approdare in rossonero e non vede l’ora di giocare con il Milan. Ha rifiutato anche diverse proposte per vestire la maglia milanista.

A centrocampo il Milan penderà un altro giocatore per alzare la qualità del reparto e il prescelto è Yacine Adli del Bordeaux, come più volte confermato dal presidente del club francese Gerard Lopez. Mancano anche qui dei dettagli da sistemare con il Bordeaux, mentre con il giocatore c’è già un’intesa di massima da diverso tempo.

Il Milan lavora anche a un giocatore che possa fare il doppio ruolo, sia trequartista che ala destra, un elemento capace di essere schierato in due zone del campo dietro la punta. Ecco perché il preferito di Maldini e Massara è sempre stato Ziyech del Chelsea, ma è davvero complicato lavorare con i Blues per strappare il giocatore in prestito. Il Milan comunque ha una serie di nomi su cui sta lavorando, sarà un giocatore che arriverà dall’estero soprattutto per permettere di applicare il Decreto Crescita sull’ingaggio.

Infine se dovessero esserci le opportunità giuste, il Milan potrebbe fare anche un altro innesto in attacco, un attaccante giovane da far crescere a Milanello insieme a Giroud e Ibrahimovic. Ma è arrivato il momento di accelerare e raccogliere i frutti dopo settimane di semina. La squadra non è ancora completa e specialmente sul nome del trequartista il Milan dovrà scegliere bene per alzare l’asticella dal punto di vista tecnico e qualitativo. Pochi giorni e sapremo.