Milan, pronto il colpo sulla trequarti. Il punto su Ziyech e De Ketelaere. La promessa di Maldini

05.07.2022 00:00 di Antonio Vitiello Twitter:    vedi letture
Milan, pronto il colpo sulla trequarti. Il punto su Ziyech e De Ketelaere. La promessa di Maldini
MilanNews.it

Il Milan ha deciso di investire sulla trequarti. Cambio di strategia importante, ma che porterà sicuramente dei benefici. Stefano Pioli ha chiesto qualità, giocatori capaci di alzare il livello, e la dirigenza si è messa in moto. Il Milan vuole fare un grosso acquisto sulla trequarti, un giocatore che faccia la differenza, e per questo si sta trattando con il Chelsea per Hakim Ziyech, primissimo obiettivo del club rossonero. Inizialmente l’operazione sembrava complicata ma col passare dei giorni sta crescendo la fiducia attorno a questo affare. Sensazioni positive, nonostante la cautela è normale in questi casi. Si tratterebbe di un grande colpo, poiché Ziyech in serie A farebbe la differenza, e sarebbe uno dei migliori esterni del torneo. Inoltre Ziyech può giocare anche da trequartista centrale, e questa duttilità è un grosso vantaggio. Il Milan lo aveva cercato anche l’anno scorso, ma questa volta sembra che le possibilità di riuscita siano maggiori. Rossoneri che con il Chelsea stanno valutando la formula migliore.

Contestualmente il Milan lavora anche su Charles De Ketelaere, probabilmente il giocatore che mette tutti d’accordo in società. L’ingaggio basso è un fattore positivo, la concorrenza un po’ meno. Piace molto in Premier League ma Paolo Maldini e Frederic Massara stanno forzando anche su questo fronte con una prima offerta al club belga.

Se possono arrivare entrambi? Non è da escludere al momento. Ma dipende da alcuni incastri.

Situazione Dybala, i rossoneri ci proveranno seriamente solo se il giocatore abbasserà le pretese sull’ingaggio. Al momento qualcosa si sta muovendo, ma solo informazioni e telefonate per comprendere al meglio la situazione. Ad oggi non ci sono trattative aperte. Per età e ingaggio non è semplice.

Sarà un Milan ancora più competitivo dell’anno scorso. Tutti i protagonisti ne sono convinti e le parole che sono emerse dal raduno di ieri a Milanello ne sono una conferma. Paolo Maldini salutando i tifosi ha parlato di “seconda stella”, da dirigente (e capitano ambizioso) punterà sempre al massimo, sia in Italia che in Europa: “Cercheremo di continuare la strada che abbiamo intrapreso negli ultimi anni e cercheremo di rendere orgogliosi il club e i tifosi. I ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario, ma l'abbiamo già messa da parte. Siamo già tutti concentrati sugli obiettivi della nuova stagione, cioè cercare di vincere la seconda stella ed essere competitivi”. La missione è partita ieri 4 luglio.

-------

Festeggiamo insieme lo scudetto: l'AC Milan, ti regala la carta prepagata dei Campioni d’Italia per vivere la tua passione rossonera a tutto campo! Scopri un mondo di vantaggi e approfitta degli sconti sui tuoi acquisti rossoneri e molto altro! Per te che sei un vero tifoso sono gratis la carta, l'attivazione e il canone del primo anno! Maggiori informazioni su https://acmilanprepaidcard.com/