ESCLUSIVA MN - Richieste per Traorè ma l'ingaggio frena tutto

21.07.2013 10:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
ESCLUSIVA MN - Richieste per Traorè ma l'ingaggio frena tutto

La lista dei partenti in casa Milan è composta da diversi elementi, ma chi per un motivo chi per un altro, ancora nessuno ha fatto le valigie. Un mercato bloccato in uscita che sta condizionando in parte anche quello in entrata. Bakaye Traorè da tempo non rappresenta una priorità per la società rossonera, impiegato pochissime volte da Massimiliano Allegri nella scorsa stagione. Secondo quanto appreso da MilanNews.it il centrocampista maliano interesserebbe anche a diversi club, non solo all’estero ma anche in Italia. Bologna e Sassuolo si sono fatti vivi, in Francia piace a Rennes, Sochaux e Tolosa, oltre ad un paio di squadre turche.

Il problema fondamentale però resta l’ingaggio. Traorè infatti percepisce una cifra che non può essere sostenuta dalle squadre sopracitate. Si tratta di un giocatore non di prima fascia e per atleti del genere si ha solitamente un tetto salariale molto più basso. Infatti l’intenzione di tutti è di non salire oltre i 300 mila euro stagionali, molto mentre rispetto a quanto percepisce in rossonero. Traorè inoltre si è legato ai rossoneri fino al 2015, il Milan vorrebbe cederlo definitivamente ma per farlo dovrebbe trovare una squadra disposta ad accollarsi l’attuale ingaggio, altrimenti il giocatore resterebbe in rosa con la speranza di convincere Allegri al secondo tentativo. 

@AntoVitiello