Donadoni: "Kessie e Romagnoli? Milan coerente, per un accordo bisogna essere in due"

29.01.2022 10:46 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Donadoni: "Kessie e Romagnoli? Milan coerente, per un accordo bisogna essere in due"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

In merito al possibile addio a zero di Kessie e Romagnoli in estate dopo quelli di Donnarumma e Calhanoglu di un anno fa, Roberto Donadoni, ex giocatore rossonero, ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: "La società si è comportata in modo coerente, ma per un accordo bisogna essere in due. Chiaro che non monetizzare con una cessione quattro profili del genere sarebbe un vero peccato a livello di cassa. Mentre sul piano tecnico, non si può negare che il Milan abbia, per esempio, sostituito Gigio alla grande con Maignan e sia nella stessa posizione di classifica dello scorso anno".