Femminile, oggi Milan-Roma: la preview del match

04.12.2022 13:15 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Fonte: acmilan.com
Femminile, oggi Milan-Roma: la preview del match
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Prosegue, con un elevato coefficiente di difficoltà, la stagione del Milan femminile: superato brillantemente l'esame Fiorentina nello scorso fine settimana, le rossonere ospitano la lanciatissima Roma capolista in un big match da non perdere. Ci avviciniamo al calcio d'inizio contro le giallorosse con la nostra consueta Match Preview.

QUI PUMA HOUSE OF FOOTBALL
Il bel successo di Sesto Fiorentino non è servito soltanto a riportare alto il morale in casa rossonera: la classifica, infatti, si è riaperta soprattutto in chiave secondo posto. Sono cinque le lunghezze che separano le rossonere dalla Juventus, impegnata in un altro scontro diretto contro l'Inter terza in classifica. Per il Milan, che recupera Mister Ganz dopo un turno di squalifica, in diffida c'è la sola Árnadóttir. Il pomeriggio del PUMA House of Football - l'ultimo del 2022 - sarà anche l'occasione per sostenere il progetto "Empowering women and girls through Football", una iniziativa di Fondazione Milan a favore di bambine e ragazze di Nairobi, Kampala e Calcutta.

Queste le convocate di Mister Ganz in vista del match: Babb, Fedele, Giuliani; Árnadóttir, Carage, Fusetti, Guagni, Mesjasz, Soffia, Thrige; Adami, K. Dubcová, Grimshaw, Mascarello, Vigilucci; Asllani, Bergamaschi, M. Dubcová, Piemonte, Thomas.

"Abbiamo cambiato modo di giocare e ci siamo adattate in fretta. Contro la Fiorentina abbiamo disputato il nostro miglior primo tempo in stagione e questo ci dà fiducia per fare punti" sono state le parole di Guðný Árnadóttir in vista dell'incontro di sabato. "La Roma è una grande squadra, sono prime in classifica e per poterle battere dobbiamo dare il cento per cento. Se giochiamo come sappiamo con la nostra qualità, sono sicura che ce la faremo".

QUI ROMA
Le giallorosse stanno vivendo una stagione straordinaria, con una sola sconfitta tra tutte le competizioni (contro la Juventus in campionato) e una striscia aperta di sette successi di fila in campionato. Reduce in settimana dal successo per 3-0 in Coppa Italia sull'Arezzo, la Roma è pure imbattuta in Women's Champions League e proprio dopo la sfida di Milano sarà attesa dall'impegnativo incontro europeo sul campo del Wolfsburg. Con solo tre gol subiti (di cui uno nelle ultime sei partite) la Roma può vantare la miglior difesa del campionato in una sfida dove sarà interessante anche la sfida tattica tra due compagini duttili. Nell'ultimo turno di campionato le giallorosse si sono schierate con il seguente 3-4-3: Ceasar; Kollmats, Linari, Minami; Serturini, Giugliano, Cinotti, Landström; Lázaro, Haug, Andressa.

"Dobbiamo prestare tanta attenzione al Milan, hanno tante calciatrici molto forti. Sono una squadra costruita per stare davanti, anche se hanno avuto un percorso di alti e bassi" ha commentato Alessandro Spugna alla viglia del match. "Cercheranno di vincerla per accorciare la classifica, ma noi vogliamo continuare il nostro percorso. Dobbiamo cercare di dominare sin dall'inizio, come abbiamo fatto all'andata. Sicuramente le tante partite giocate non ci avvantaggiano, ma cercheremo di andare oltre".

PRE-PARTITA
Una delle maggiori rivalità degli ultimi anni di Serie A Femminile, la sfida tra Milan e Roma conta nove precedenti nella massima serie con cinque vittorie rossonere, tre pareggi e un successo giallorosso, quello arrivato nel match d'andata. Le due squadre, che nelle ultime stagioni si sono affrontate anche in Coppa Italia e in Supercoppa Italiana, si segnalano anche per l'elevata quantità di ex, tre per parte: Piemonte, Soffia e Thomas per il Milan; Ceasar, Giacinti e Giugliano per la Roma. Da un lato ci sarà il miglior attacco delle ultime otto giornate - quello rossonero, con 23 gol nel periodo - e dall'altro la miglior difesa (tre gol subiti con appena 13 tiri in porta concessi).

DOVE VEDERE IL MILAN IN TV
Milan-Roma sarà trasmessa, a partire dalle 14.30, su Timvision e su Milan TV. Da non perdere la copertura del match su acmilan.com, i canali social rossoneri e su AC Milan Official App dove, dal giorno dopo, sarà disponibile - on demand - la differita integrale.

QUI SERIE A FEMMINILE TIM
A dirigere Milan-Roma l'AIA ha designato il fischietto pisano Marco Emmanuele, che sarà assistito dai guardalinee Trischitta (Messina) e Spataro (Rossano). Il quarto uomo sarà Dallagà (Rovigo). 

L'undicesima giornata (seconda del girone di ritorno) della Serie A Femminile si è aperta sabato 3 dicembre con due partite: Pomigliano-Sampdoria 1-0 e Inter-Juventus 0-2. Il programma di domenica 4 si aprirà con Sassuolo-Parma alle 12.30 mentre alle 14.30 si giocherà, insieme a Milan-Roma, anche Como-Fiorentina.

Questa la classifica della Serie A TIM: Roma 27; Juventus* 24; Inter*, Fiorentina 19; Milan 16; Sampdoria*, Pomigliano* 10; Sassuolo 9; Como 7; Parma 5. (* = una partita in più)