Amadeus su Ibra: "Ha sorpreso anche me, non me lo aspettavo così forte. Quando è rimasto bloccato in autostrada..."

08.03.2021 13:26 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Amadeus su Ibra: "Ha sorpreso anche me, non me lo aspettavo così forte. Quando è rimasto bloccato in autostrada..."

Amadeus, conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo che si è concluso sabato sera, ha parlato così alla Gazzetta dello Sport di Zlatan Ibrahimovic, ospite fisso sul palco dell'Ariston: "Intuivo le sue capacità, ma non me lo aspettavo così forte, ha sorpreso anche me. Averlo con noi era una scelta che sembrava una follia, ma lui ha colto subito la sfida, è stato intelligente, fantastico e soprattutto ha fatto squadra. Dietro le quinte è sempre stato carino, si informava, mi chiedeva 'come va?, stai bene?, come sono andato?': ha un modo carismatico di fare gruppo, ho conosciuto un grande uomo. Cos'ho pensato quando ho saputo che era rimasto bloccato in autostrada? Era già saltata Naomi Campbell, Simona Ventura è stata costretta a rinunciare, mi sono detto 'succedono tutte a me?'. Ma non avevo calcolato chi è Ibra: un supereroe. Quando è arrivato sul palco ho pensato 'lassù qualcuno ci ama'. Ringrazio il motociclista che lo ha accompagnato, è stato fondamentale, ringrazio il Milan e i tifosi, in tanti erano a Sanremo".