Ambrosini su Ibrahimovic: "La società non ci disse che lo stava prendendo. Quando lo scoprimmo ci fu grande gioia"

14.05.2021 16:24 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
Ambrosini su Ibrahimovic: "La società non ci disse che lo stava prendendo. Quando lo scoprimmo ci fu grande gioia"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervenuto in una video intervista nella sezione premium del canale Youtube di Carlo Pellegatti, Massimo Ambrosini ha parlato di Ibrahimovic. Queste le sue parole: "La società ci aveva tenuto all'oscuro del colpo Ibrahimovic. Quando venne fuori questa possibilità, mi ricordo che ero con un compagno sugli scalini di Milanello. Incrociammo Allegri e gli chiedemmo: "Mister è vero?" E lui ci rispose di sì dicendo che stavano per prendere sia lui che Robinho. Lì l'eccitazione e la gioia crebbero subito"