Boban: "Non è facile descrivere il derby, nemmeno dopo averlo giocato"

18.09.2019 12:25 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Boban: "Non è facile descrivere il derby, nemmeno dopo averlo giocato"

In esclusiva sulla app ufficiale AC Milan, Zvonimir Boban ha raccontato cosa significa giocare un derby di Milano: "Quando si spiega il calcio si dice spesso che non ci sono parole per descrivere certi momenti e il Derby è sicuramente uno di questi. Se non lo hai giocato non lo capisci veramente e anche se lo hai giocato non riesci a descrivere la forza, la passione e anche la pressione che accompagna questa partita. Poi se hai coraggio, se hai personalità, appena tocchi il primo pallone sparisce tutto, come avviene sempre nel calcio. Comunque la vigilia del Derby è diversa rispetto a tutte le altre partite, in cui tante volte devi cercare le motivazioni extra, in questa è quasi l’opposto: devi cercare di rilassarti perché sennò rischi di essere travolto dalle emozioni. È un Derby unico al mondo tra due società che si rispettano ma che hanno una rivalità incredibile, storica e bellissima".