Calabria e la passione per il vino: "Ibra è un Barolo, arrivare a 39 anni a questi livelli è incredibile. Io e Gigio..."

06.05.2021 16:11 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Calabria e la passione per il vino: "Ibra è un Barolo, arrivare a 39 anni a questi livelli è incredibile. Io e Gigio..."
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Davide Calabria è un grande appassionato di vino e, intervistato dalla pagina "Cronache di spogliatoio" su You Tube, ha fatto alcuni paragoni con i suoi compagni di squadra: "Theo in campo è frizzante come una bollicina, mentre fuori dal campo direi Kessie che è uno che ti fa ridere sempre. Ibra è un Barolo: più invecchia e più è buono. Arrivare a 39 anni a questi livelli è incredibile. Io mi paragono ad un Brunello di Montalcino, vino che rappresenta la tradizione italiana e quindi potrei dirti io e Gigio che siamo italiani e siamo cresciuti nel Milan. Calhanoglu è un Amarone, Hakan è un giocatore completo che ti dà una mano in attacco e in difesa, è molto equlibrato come l'Amarone. Altri appassionati di vino come? Tatarusanu e Kjaer, e anche Antonio Donnarumma. Vorrei conoscere Lebron James perchè vedo che apre bottiglie di vino incredibili (ride, ndr)".