Cerruti: "Milan, si profila una nuova rivoluzione. Allegri è il nome proposto da Boban e Maldini, ma..."

21.02.2020 23:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Cerruti: "Milan, si profila una nuova rivoluzione. Allegri è il nome proposto da Boban e Maldini, ma..."

Alberto Cerruti, intervenuto a Radio Sportiva, ha commentato così il momento del Milan: "Ci sono due partiti in forte opposizione tra loro. Tutti hanno capito che la proprietà pensa a Rangnick, mentre Boban e Maldini ad un altro allenatore. La proprietà ha fiducia soltanto in Gazidis e ha usato Boban e Maldini per placare i tifosi, un classico specchietto per allodole. In realtà loro due hanno sempre dovuto arrangiarsi perché tutti i loro programmi sono stati bocciati dalla proprietà. Si profila una nuova rivoluzione con nuovi personaggi che non sanno nulla del calcio italiano. Fossi un tifoso del Milan sarei molto preoccupato. Berlusconi in due stagioni ha vinto lo scudetto. Allegri? E' il nome proposto da Boban e Maldini, ma se vanno via cade la sua candidatura. Mi auguro che Allegri non commetta l'errore di tornare in questa situazione. Per risollevare il Milan ci vogliono dirigenti italiani che conoscono il calcio italiano".