Milan campione del mondo 1969, Maldera: "Ci tirarono di tutto: pietre, caffè e monetine"

22.10.2019 21:00 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
Milan campione del mondo 1969, Maldera: "Ci tirarono di tutto: pietre, caffè e monetine"

Luigi Maldera, ex difensore del Milan, ha parlato ai microfoni di Telelombardia del Milan che 50 anni fai vinse contro l'Estudiantes la prima Coppa Intercontinentale della storia rossonera: "Rocco contava molto, perchè era bravo nel tenere il gruppo unito, era la sua forza. Vittoria con l'Ajax nella finale di Coppa dei Campioni del 1969? In quel periodo l'Ajax era una delle migliori squadre d'Europa. C'era il giovane Cruijff e tanti altri giocatori. Ritorno dell'Intercontinentale in Argentina? Ci hanno tirato pietre, caffè bollente, monetine al nostro ingresso in campo. I giocatori avversari ci hanno preso a pallonate, prendendo ognuno un pallone con cui colpirci: questo è stato il loro benvenuto".