MN - Nosotti: "Credo si faccia fatica a riprendere il campionato. Bisogna aspettare quello che dicono governo e scienziati"

30.03.2020 19:30 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MN - Nosotti: "Credo si faccia fatica a riprendere il campionato. Bisogna aspettare quello che dicono governo e scienziati"

Intervenuto ai microfoni di Milannews.it Marco Nosotti, giornalista di Sky Sport, ha parlato dell'emergenza Coronavirus. Questa la domanda e la risposta:

Stiamo vivendo una situazione di grande emergenza, in cui il calcio giustamente viene in secondo piano. Alla luce dell’incertezza di questa situazione, quale pensa possa essere la scelta più logica per il campionato?

“Penso che ci siano da stabilire delle priorità. Bisogna considerare che la situazione non sarà più come prima e già adesso ne facciamo esperienza in tutti i settori della nostra vita. Dobbiamo capire quali sono i valori fondanti su cui stabilire la nostra ripartenza come ad esempio il lavoro, la solidarietà, la sicurezza. Il mondo del calcio deve capire che è inserito in questo contesto in cui sono coinvolte la salute dei calciatori e degli addetti ai lavori e, in questo senso, indirizzare le proprie scelte. Credo che sia necessario aspettare quello che dicono il governo e gli scienziati sull’emergenza e, in base a quello che sarà, cercare di andare avanti rispettando le decisioni. Ho sentito della possibilità di giocare anche a luglio e agosto, questo potrebbe essere una soluzione ma rispettando la salute e le priorità di questa situazione."

Vede difficile, quindi, una ripresa del campionato?

"Credo si faccia fatica a riprendere il campionato perché non esiste una norma precisa in base a questa emergenza, in questo caso quindi penso che si debba essere disposti a perdere qualcosa. La stagione, quindi, va riscritta con i vari problemi di scrivere la stagione con retrocessioni e qualificazioni in Europa. In questo senso, quindi, non pensiamo di fare playoff o situazioni particolari."