Paquetà a MTV: "Giocando a destra ho la palla sul mio piede preferito, ho più coraggio"

02.11.2019 13:43 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Paquetà a MTV: "Giocando a destra ho la palla sul mio piede preferito, ho più coraggio"

Lucas Paquetà è stato intervistato da Milan TV in vista di Milan-Lazio.

Su Milan-SPAL: "E' stata una vittoria importantissima che ci dà fiducia per continuare a fare bene e lavorare duramente. Abbiamo fatto quello che ci ha chiesto il mister. Dobbiamo migliorare e vogliamo farlo, già dalla prossima  per portare a casa un altro risultato positivo".

Su cosa ha detto Pioli nel prepartita: "Ci ha detto che spesso le partite sono decise dagli episodi e se non abbiamo vinto con il Lecce è proprio per un episodio. Sapevamo che non sarebbe più potuto succedere e abbiamo cercato di giocare concentrati al massimo per tutti i 90 minuti, portando a casa la vittoria".

Sul post: "Oggi abbiamo fatto una sessione video per vedere cosa possiamo migliorare, le cose giuste che abbiamo fatto, sempre con l'attenzione rivolta alla prossima partita, al lavoro quotidiano, per poter migliorare per il bene del Milan".

Sul cambio ruolo da sinistra a destra: "Quello che cambia è che giocando il questo ruolo ho la palla sull'interno, sul mio piede preferito e con mister Pioli ho più libertà. Mi dà più coraggio a prendere dei rischi, provare giocate diverse, cercare l'assist per i compagni o provare la conclusione".

Sulla fase difensiva con Pioli: "Nei movimenti senza palla devi difendere, correre e aiutare la squadra perché se vuoi avere il pallone lo devi prima recuperare e questo è quello che il mister vuole da noi".

Su Theo: "E' un ottimo giocatore, un grande professionista, un ragazzo squisito che cerca sempre di aiutare tutti i compagni e sta giocando davvero bene, sta migliorando molto e sono sicuro che ci darà una grande mano".

Sul momento: "Dobbiamo restare positivi. Stiamo lavorando per vincere domenica. Noi dobbiamo sempre cercare di vincere, sia che giochiamo con la SPAL, sia con la Lazio, dobbiamo sempre pensare positivo e dare il massimo".

Sulla ricerca della vittoria: "Vincere aiuta sempre, il morale cresce e si lavora in un ambiente più sereno, quindi sappiamo che dobbiamo continuare a vincere e stiamo lavorando per portare a casa altri risultati positivi nelle prossime partite".