Pioli a Sky: "In parità numerica abbiamo giocato meglio, peccato. L'arbitro non è stato di sicuro il migliore in campo"

28.09.2021 23:22 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Pioli a Sky: "In parità numerica abbiamo giocato meglio, peccato. L'arbitro non è stato di sicuro il migliore in campo"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Mister Pioli è stato intervistato da Sky Sport al termine di Milan-Atletico Madrid. Queste le sue dichiarazioni:

Cosa prova? “Delusione, eravamo vicini ad un risultato importante. In 11 contro 11 abbiamo giocato nettamente meglio. Mi spiace perché bastava un po’ più di attenzione sul primo gol, i ragazzi hanno fatto uno sforzo importante e uscire sconfitti ci complica la classifica”.

Potete starci a questi livelli? "Ci stiamo, ma ci manca ancora quel tassello che può fare la differenza. Ci manca veramente poco, bisogna stare dentro le partite con lucidità. Abbiamo giocato un gran calcio per mezz’ora, in inferiorità numerica abbiamo subito. Mancava veramente poco, peccato per i tifosi e per i miei giocatori che hanno dato tutto. Una prestazione che ci deve dare fiducia, abbiamo giocato meglio in parità numerica”.

Sull’espulsione e su Kessie: “Sembra che l’avversario la tocchi prima, Kalulu è stato poco coordinato. Franck era già ammonito, non mi è sembrato un intervento da doppio giallo al trentesimo del primo tempo. L’arbitro di sicuro non è stato il migliore in campo stasera”.