Ranieri: "Il primo tiro del Milan è avvenuto all'82esimo. Potevamo vincere"

03.04.2021 15:45 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
Ranieri: "Il primo tiro del Milan è avvenuto all'82esimo. Potevamo vincere"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervenuto al canale del club, Claudio Ranieri ha parlato nel post partita di Milan-Sampdoria. Queste le sue parole:

Sulla partita: "Siamo venuti qui per vincere, tatticamente abbiamo fatto una grande partita. Mi è dispiaciuto per l'espulsione, giocare l'ultima mezz'ora con un uomo in meno ci ha tolto la convinzione. La squadra però ha giocato bene e sono soddisfatto. Abbiamo fatto una gara bella, i ragazzi hanno messo in atto tutto quello che avevo chiesto loro. Eravamo in forma e quando stai così bene devi provare provare a vincerla. Il loro primo tiro è stato all'82esimo e questo vuol dire che la squadra ha fatto bene".

Su Quagliarella: "Ci delizia sempre, merita la riconferma. Lui è la bandiera della Samp, è il nostro Ibrahimovic. Mi auguro di continuare così, abbiamo un solo punto in meno rispetto al girone d'andata".

Sull'atteggiamento della squadra: "I miei calciatori hanno lavorato molto bene, aiutandosi gli uni con gli altri. Bene sia nella pressione sia che nella fase difensiva. Siamo andati davvero vicini alla vittoria"

Sulla classifica: "Vogliamo replicare l’andata, abbiamo già fatto buone partite nel nostro percorso. Al momento abbiamo un punto in meno di un girone fa, siamo sulla buona strada"