Scotti: "Giampaolo non voleva offendere Paquetà, Piatek ha qualità"

20.09.2019 19:48 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Scotti: "Giampaolo non voleva offendere Paquetà, Piatek ha qualità"

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Gerry Scotti, noto presentatore e grande tifoso milanista, ha parlato così di Paquetà, Piatek e Rebic: "Caso Giampaolo-Paqueta? Il tecnico non voleva offenderlo, gli voleva dire 'fa minga il brasilian' nel senso di tenere troppo la palla. Ma io aggiungo, se fai il brasiliano fallo bene, avercene di brasiliani forti! Piatek? Ha qualità, deve ruotare nel modo giusto per fare gol. Rebic? L’ho visto litigare un po’ con la palla, voleva strafare. Vedo i giocatori carichi, nervosi, come i piloti di F.1 che si toccano dopo la prima curva. So’ ragazzi, calma, calma".