Theo a BeIN Sports FR: "La decisione dell'arbitro non è stata corretta, noi continueremo a lavorare duro"

29.09.2021 00:28 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Theo a BeIN Sports FR: "La decisione dell'arbitro non è stata corretta, noi continueremo a lavorare duro"
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Theo Hernandez, intervistato da BeIN Sports France al termine di Milan-Atletico Madrid, ha parlato della folle decisione di arbitro e VAR di assegnare un calcio di rigore ai colchoneros nei minuti di recupero e dell'espulsione di Kessie:

Sull'espulsione: "È stata una decisione dell'arbitro, per me dal campio non credo fosse da secondo giallo. Però ok, è stata una scelta dell'arbitro".

Sul rigore: "Penso che tutti e due i giocatori tocchino il pallone con la mano. Credo che l'arbitro dovesse andare a rivederlo. Se non va a rivederlo allora è difficile... Come ho detto continueremo a lavorare. Abbiamo fatto una buona prestazione, ma in ogni caso credo che la decisione dell'arbitro non sia stata corretta. In ogni caso continueremo a lavorare duro".