TMW RADIO - Bucchioni: "Il calcio non può chiedere nulla allo stato, i debiti c'erano già prima del Covid"

30.07.2021 23:36 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
TMW RADIO - Bucchioni: "Il calcio non può chiedere nulla allo stato, i debiti c'erano già prima del Covid"
MilanNews.it
© foto di Federico De Luca

Il giornalista Enzo Bucchioni a TMW Radio, durante Maracanà, ha detto la sua sui temi del giorno. In particolare sulla Figc, che ha chiesto aiuto al governo per il mondo del calcio: "Sono drastico, ma non populista: il calcio non può chiedere nulla, perché i debiti c'erano prima del Covid. La situazione ora è peggiorata. Sarebbe vergognoso se il governo desse un solo euro a chi ha sperperato euro in questi anni. Cosa vogliono? Si devono ripulire, tagliare i costi, spendere meno in provvigioni per i procuratori. E' un mondo che deve ripulirsi, lo Stato deve solo stare a guardare. No a soldi a fondo perduto ma nel caso prestiti. Dobbiamo aiutare i dilettanti e gli sport che soffrono davvero. Il valore sociale dello sport va salvaguardato, le società professionistiche no".