acmilan - Verso Milan-Torino, il match preview della sfida di stasera

26.10.2021 17:20 di Filippo D'Angelo   vedi letture
Fonte: acmilan.com
acmilan - Verso Milan-Torino, il match preview della sfida di stasera
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il ritmo della stagione è sempre altissimo, e per i rossoneri arriva un nuovo esame di maturità. Il Milan, ora capolista in coabitazione col Napoli, ospita a San Siro il Torino di Ivan Jurić in uno dei tre anticipi della decima giornata di Serie A. Una partita importante, che precede i tre big match contro Roma, Porto e Inter: il fischio d'inizio è fissato per le 20.45, nell'attesa andiamo a presentare la sfida con la nostra consueta Match Preview.

QUI MILANELLO
Il morale è alto in casa rossonera, grazie alle cinque vittorie consecutive in campionato che sono valse l'aggancio al Napoli in testa alla classifica. Rispetto alla vittoria di sabato a Bologna, Mister Pioli può sorridere anche per i rientri di Hernández - negativo al COVID-19 e tornato in gruppo - Kessie e Pellegri. La lista degli indisponibili è ancora lunga, ma le maggiori alternative a disposizione potrebbero portare a qualche cambio nell'undici titolare.

"Il Torino è una squadra forte che sta giocando bene, Jurić sta facendo un grande lavoro come a Verona: sarà una partita difficile", ha detto alla vigilia Mister Pioli. "Me li aspetto battaglieri e propositivi come in tutte le partite precedenti. Sappiamo cosa aspettarci, hanno un collettivo forte e in forma: ci sarà da giocare bene dal punto di vista tecnico, non dovremo dare punti di riferimento".

QUI TORINO
I granata sono reduci dal successo di venerdì scorso contro il Genoa, un 3-2 importante che ha permesso alla squadra di Jurić di tornare alla vittoria dopo quattro partite a secco. Gli 11 punti in classifica non dicono tutto di una squadra insidiosa e da non sottovalutare, nonostante le tante assenze importanti: a quelle già note di Edera, Mandragora, Pjaca e Verdi si è aggiunto l'infortunio, proprio nel match dell'ultimo weekend, di Christian Ansaldi. Il Torino ha spesso adottato il 3-4-2-1 in questo inizio di stagione: contro il Genoa si è schierato con Milinković-Savić in porta; Djidji, Bremer e Rodríguez in difesa; Singo, Lukić, Pobega e Ansaldi - stasera probabilmente sostituito da Ola Aina - a centrocampo; Linetty e Brekalo in appoggio all'unica punta Sanabria, con Andrea Belotti pronto a subentrare nella ripresa.

"Il Milan è una squadra completa e moderna, con molti giocatori perfetti per il calcio di oggi", le parole in conferenza stampa di Ivan Jurić. "È una squadra che può fare gol da qualunque parte del campo ed è pericolosa in contropiede. Dobbiamo affrontarli come abbiamo giocato contro Napoli e Juventus, cercando di essere un po' più concreti: c'è tanto da migliorare".

PRE-PARTITA
Milan-Torino è una partita i cui ultimi precedenti hanno spesso sorriso ai rossoneri, imbattuti nelle ultime 25 partite di campionato disputate a San Siro. Due vittorie su due partite anche nella scorsa stagione: 2-0 a San Siro - reti di Leão e Kessie - ma soprattutto il 7-0 dello scorso 12 maggio all'Olimpico, con la tripletta di Rebić, la doppietta di Hernández e i gol di Kessie e Díaz. Rispetto a cinque mesi fa i granata sono un'altra squadra, e nelle prime nove giornate hanno registrato 3 vittorie (Salernitana, Sassuolo in trasferta e Genoa), 2 pareggi (Lazio e Venezia) e 4 sconfitte (Atalanta, Fiorentina, Juventus e Napoli) ma tutte con un gol di scarto. Nonostante la tradizione favorevole, quindi, una sfida insidiosa da affrontare con la massima concentrazione.

DOVE VEDERE IL MILAN IN TV
Milan-Torino sarà trasmessa in Italia in esclusiva da DAZN. Sui canali rossoneri, invece, l'appuntamento è con il Matchday di Milan TV, disponibile in abbonamento su SKY (canale 230), all'interno del palinsesto di DAZN o di Amazon Prime Video Channels, in abbonamento a €3.99 al mese con quindici giorni di prova gratuita. La diretta del pre-partita rossonero si aprirà alle 19.30, fino ad arrivare a ridosso del calcio d'inizio di San Siro. Al termine, spazio alle interviste a caldo e alla conferenza stampa di Mister Pioli.

Dalle 20.40 appuntamento speciale anche sul canale Twitch di AC Milan, con la Live Reaction in compagnia di Francesco Specchia, Lollo, Garrincha delle Vibrazioni e non solo. Da non perdere la diretta live su Twitter e la copertura su acmilan.com e AC Milan Official App.

QUI SERIE A
A dirigere Milan-Torino sarà il 41enne Gianluca Aureliano, della sezione di Bologna: per lui, 19 partite dirette in carriera in Serie A, è la prima designazione in assoluto con i rossoneri. Tre, invece, i precedenti con il Torino, tra cui la vittoria per 4-0 sulla Salernitana lo scorso 12 settembre. L'arbitro bolognese sarà coadiuvato dai guardalinee Colarossi e Paganessi e dal quarto uomo Zufferli, mentre al VAR ci sarà Massa, assistito da Giua.

Milan-Torino sarà uno degli anticipi della decima giornata di Serie A, la seconda a disputarsi in infrasettimanale. Ad aprire il turno saranno, alle 18.30, Spezia-Genoa e Venezia-Salernitana. Ricco il programma di domani: alle 18.30 Juventus-Sassuolo, Sampdoria-Atalanta e Udinese-Hellas Verona; alle 20.45 Cagliari-Roma, Empoli-Inter e Lazio-Fiorentina. Ultimo appuntamento di giornata sarà giovedì alle 20.45 con Napoli-Bologna.

Questa la classifica attuale di Serie A: Napoli, Milan 25; Inter 18; Roma 16, Atalanta, Juventus, Fiorentina 15; Lazio 14; Bologna, Empoli 12; Verona, Torino, Sassuolo 11; Udinese 10; Sampdoria 9; Venezia 8; Spezia 7; Genoa, Cagliari 6; Salernitana 4.