AS, cos'è successo a Paquetá? "Faccia come Vinicius"

07.08.2020 20:12 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
AS, cos'è successo a Paquetá? "Faccia come Vinicius"

Cosa è successo a Lucas Tolentino Coelho de Lima, meglio noto come Paquetá? Se lo chiede As, che ripercorre le tappe della sua esperienza al Milan. Il brasiliano, arrivato a Milano nel gennaio 2019 dal Flamengo per 38 milioni di euro, non è riuscito a imporsi con la maglia rossonera. Il Diavolo riuscì a vincere la concorrenza di Barcellona e PSG, ma non ha ancora ammirato appieno le qualità del fantasista, che in realtà aveva cominciato anche piuttosto bene la sua nuova avventura, segnando il suo primo gol alla quarta presenza. Il problema è che quella rete è stata anche l'ultima. "Come una bottiglia di prosecco, tutta l'effervescenza iniziale è svanita fino a esaurirsi": 44 partite, 1 gol e 3 assist. Numeri sicuramente insufficienti.

La stagione appena terminata è stata molto deludente. Nemmeno l'arrivo di Stefano Pioli, che ha rivitalizzato la stragrande maggioranza della squadra (si pensi a Rebic, Calhanoglu e Castillejo, ovvero la concorrenza in attacco), ha sortito effetti: 1.229 minuti distribuiti in 27 partite, dove ha collezionato più ammonizioni (7) che gol (0) e assist (1). Il terzo acquisto più costoso della storia del club, dopo Bonucci (42 milioni alla Juventus nel 2017-18) e Rui Costa (41 alla Fiorentina nel 2001-02), è stato finora un vero flop.

Il portale spagnolo però sottolinea anche che tutti hanno bisogno di un periodo più o meno lungo di adattamento: per informazioni chiedere a Vinicius jr., caro amico di Paquetà dai tempi del Flamengo, che ha vissuto sulle montagne russe al Real Madrid prima di diventare un giocatore decisivo nella squadra di Zidane. Pioli dovrà tentare di recuperarlo, ma l'impressione è che sia già davanti a un bivio: il valore di mercato è sceso e bisogna decidere se sia il caso o meno di cederlo.